Perché Petaloso sì e queste no?

Perché al piccolo Matteo è stata data la possibilità di inventare una parola e a tutti gli altri no? Cos’ha la parola petaloso di speciale? noi ne abbiamo pensate altre.
Avete suggerimenti per l’Accademia della Crusca?
Commentate e suggerite!

Annunci

Burberry e il fotografo 16enne

E che fotografo, oserei dire. Anzi, che nome!

Non è un ragazzo qualunque il fotografo scelto dalla casa di moda inglese, ma ben sì Brooklyn Beckham, classe 1999, niente meno che il figlio di David Beckham e la moglie Victoria (ex Spice Girls e ora stilista).

Come ci si aspettava non sono tardate ad arrivare le critiche da tutto il mondo, definendolo il solito raccomandato. Tra la rabbia dei giovani che cercano lavoro, anche quella dei fotografi professionisti più “anziani”. Ma in un mondo in cui il mondo dei social fa da da padrone, un ragazzino con 6 milioni di followers su instagram, potrebbe essere un asso da giocare al momento giusto per Burberry?

ce ne parla il giornalista Luca Pianigiani per Jumper.it (leggi articolo completo)

AAA baciatori cercasi

Schermata 2016-02-05 alle 11.12.40

Blaine, uno dei produttori del canale di intrattenimento Cut.com, ha viaggiato per 30 giorni in 11 paesi con un solo obiettivo: filmare il romanticismo di un bacio.

Undici coppie, tra imbarazzo e passione, hanno accettato di baciarsi davanti l’obiettivo per contribuire all’ambizioso progetto di Blaine, che ora Continua a leggere

#svegliatitalia : Brescia scende in piazza del mercato

Giovedi 28 Gennaio approderà nell’aula del Senato il progetto di legge Cirinnà sulle unioni civili fra persone dello stesso sesso e la regolamentazione delle convivenze. Sabato 23 gennaio 2016 le maggiori associazioni LGBT Italiane hanno lanciato una mobilitazione nazionale a sostegno del progetto, con slogan: “svegliati italia, è ora di essere civili”. 


Oltre 80 le iniziative simultanee in tantissime piazze d’Italia e non solo. Lo slogan “svegliati italia” è stato accompagnato dal simbolo delle sveglie, che sono state le protagoniste della manifestazione nazionale. A Brescia la manifestazione pacifica si è svolta in piazza del mercato dalle ore 15, dove erano presenti più di 40 associazioni aderenti all’iniziativa. 

 

Presente all’iniziativa, ecco i miei scatti.

#lovewins

Chineasy: imparare il cinese facilmente

Il cinese è considerata una delle lingue più difficili al mondo. Consapevole di questo, Shao Lan, insegnante di lingua cinese, ha creato Chineasy un sito web che insegna a riconoscere gli ideogrammi attraverso semplici illustrazioni.

“Sono originaria di Taiwan, ed ora che vivo a Londra ne sono ancora più consapevole. Quando ho cominciato a insegnare ai miei figli il cinese, mi sono resa conto di quanto sia difficile impararlo.  Era come una tortura per i miei bambini! Così ho iniziato a pensare ad un modo divertente e semplice per insegnarlo. Dopo anni di ricerche, mi sono resa conto che nessuno dei metodi “tradizionali” è coinvolgente. Così ho creato un mio metodo: Chineasy. E sai cosa? Funziona!” – Dice Shaolan.

segui la pagina fb del progetto Chineasy

 

No alla violenza sulle donne: le campagne più creative

Il 25 novembre è stata la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, per dire basta agli abusi anche la creatività ci mette il suo zampino. Sono nate così in tutto il mondo campagne e manifesti che sfruttano occasioni, trend e casi di popolarità per fini ben più nobili e messaggi contro la violenza domestica.

campagna-contro-violenza-4
La campagna contro la violenza domestica studiata da Violencia de Género per Amnesty International.

leggi articolo (fonte cosmopolitan.it)